skip to Main Content
blank

Come riparare un rubinetto che perde

Come riparare un rubinetto che perde

Riparare un rubinetto che perde

Riparare un rubinetto che perde

Un rubinetto che perde è più di un semplice fastidio. Alla Roma, abbiamo visto innumerevoli proprietari di case cadere preda di gocciolamenti apparentemente innocenti che alla fine hanno fatto salire alle stelle le bollette dell’acqua. Se non stai attento, potresti sperimentare un destino simile.

Fortunatamente, non devi più sprecare litri d’acqua su base giornaliera, perché abbiamo raccolto alcuni suggerimenti di esperti fai-da-te su come i proprietari di casa possono riparare i propri rubinetti.

Preparati: tutto ciò di cui hai bisogno per riparare un rubinetto che perde

Raccogli questi oggetti prima di scavare:

  • Un paio di pinze ad ago
  • Una chiave a brugola da 1/8 di pollice
  • Un set di pinze regolabili per linguetta e scanalatura
  • Un cacciavite
  • Parti di ricambio per il tuo tipo di rubinetto

Le riparazioni dei rubinetti diventano semplici: la versione rapida e sporca

La maggior parte dei rubinetti può essere riparata aderendo alla seguente procedura generica:

  1. Inizia sempre chiudendo entrambe le valvole di alimentazione sotto il lavandino. Aprire completamente i rubinetti per svuotare le tubazioni.
  2. Quindi, rimuovi la vite e la maniglia del rubinetto.
  3. Se il tuo rubinetto ha un tappo, noto anche come rosetta, dovresti rimuoverlo ora. Se usi uno strumento per fare leva, avvolgi il bordo con del nastro isolante per evitare di danneggiare l’hardware.
  4. Estrarre il meccanismo interno.
  5. Esaminare le sedi delle valvole, le guarnizioni, le rondelle o gli O-ring per rilevare irregolarità o superfici ruvide. Sostituisci i componenti che sembrano danneggiati.
  6. Ricostruisci il tuo rubinetto. Verifica la tua riparazione aprendo lentamente l’alimentazione dell’acqua.

Continua a leggere per saperne di più sui dettagli di queste procedure.

Che tipo di rubinetto hai?

La stragrande maggioranza dei rubinetti è classificata come rubinetti a compressione o rubinetti senza lavatrice. I rubinetti senza rondella includono tipi di valvole a sfera, a disco e a cartuccia e, come suggerisce il nome, i loro meccanismi principali funzionano senza rondelle dello stelo. I rubinetti a compressione, d’altra parte, dipendono da rondelle di compressione per evitare perdite.

La maggior parte dei raccordi a compressione include controlli separati per acqua calda e fredda, mentre i tipi senza lavatrice presentano in genere un unico controllo. Di solito si consiglia, tuttavia, di smontare il rubinetto e confermare di che tipo è prima di iniziare. Il controllo delle informazioni sul produttore e sul modello in questa fase può anche garantire di ottenere l’hardware sostitutivo corretto.

Mettere un arresto alla perdita di compressione dal rubinetto

Riparazione IdraulicheAll’interno dei rubinetti di compressione, ci sono steli che sembrano simili a viti spesse con rondelle di gomma montate vicino alla parte superiore delle loro filettature. Quando lo stelo è serrato mentre si avvita la maniglia, la rondella deve arrestare il flusso dell’acqua premendo contro una sede della valvola vicina.

La maggior parte delle perdite dal rubinetto di compressione che comportano il gocciolamento di acqua dal beccuccio si verificano quando le guarnizioni in gomma o le sedi delle valvole diventano difettose. Ciò può verificarsi per una serie di motivi, come l’usura generale di queste parti durante anni di utilizzo e la compressione ripetitiva.

Alcuni rubinetti di compressione fuoriescono dalle loro maniglie. In questo caso, sarà necessario identificare la baderna, la rondella, lo spago o l’O-ring difettoso attorno allo stelo e sostituirlo.

Riparazione di un rubinetto senza lavatrice che perde

  • Rubinetti a sfera

I rubinetti a sfera includono valvole a sfera in plastica o ottone i cui meccanismi a sfera interni sono supportati da molle e sedi. Quando si gira la maniglia, la sfera semisferica gira nella valvola per aprire o chiudere gli ingressi di alimentazione vicini.

Molte perdite dalle valvole a sfera si verificano quando le guarnizioni sui loro ingressi o gli O-ring si consumano, quindi prova a sostituire questi componenti. Se il rubinetto perde dalla maniglia, potrebbe essere necessario stringere semplicemente l’anello di regolazione della maniglia. Perdite più persistenti, tuttavia, potrebbero richiedere la sostituzione di mostrina, sfera, guarnizioni di ingresso o molle.

  • Rubinetti a disco

Questi rubinetti includono dischi in ceramica accoppiati con fori per consentire il flusso dell’acqua. Un disco rimane fisso. L’altro si muove quando si aziona la maniglia per allineare i fori di flusso secondo necessità. L’intero gruppo di solito si trova in una cartuccia all’interno dell’impugnatura.

  • Suggerimenti per riparazioni impeccabili

Quando si sostituisce una rondella, potrebbe essere necessario sostituire anche la vite che la fissa.
Alcune sedi delle valvole possono essere riparate utilizzando uno strumento del produttore per rimontarle.
I kit economici per la riparazione dei rubinetti che includono O-ring, rondelle e altre parti possono tornare utili per queste correzioni.
Documenta sempre le riparazioni del rubinetto mentre sei in viaggio. Prendi appunti o foto dallo smartphone del processo di smontaggio in modo da poter richiamare l’ordine in un secondo momento quando sarà il momento di rimontare tutto. Sarà anche più facile correggere i tuoi errori se hai un record.

Per evitare di ottenere le parti di ricambio sbagliate, porta con te il meccanismo del rubinetto al negozio di ferramenta. Chiedi aiuto per abbinare i componenti.

E se la tua riparazione non funziona?

Pronto Intervento Idraulico Roma: Non esitate mai a chiamare gli esperti. Quando queste fondamentali tecniche fai-da-te falliscono, è generalmente un buon indicatore che il tuo rubinetto ha problemi più grandi.

Certo, potresti provare ad aggiornare l’intero rubinetto che perde, ma questo potrebbe non correggere il problema alla radice. Parlare con un professionista è il modo migliore per evitare costosi errori e garantire che le riparazioni funzionino davvero.

Chiama 0692929059

Back To Top