skip to Main Content
blank

Come riparare un lavandino che perde

Lavandino che perde da sotto? Cosa fare?

Lavandino che perde

Lavandino che perde

Perdite d’acqua sotto il bagno o il lavello della cucina non sono solo scomode, ma possono anche causare sprechi d’acqua e danni anche a casa tua. Quando scopri una perdita, riparala subito seguendo questi passaggi.

Passaggio 1: Identificare la perdita

Una riparazione dei tubi sotto il lavandino è complicata dal fatto che in realtà ci sono due diversi tipi di tubi: tubi di acqua dolce e di acque reflue. Per determinare quale tubo è il colpevole che perde, sarà necessario asciugare i tubi, collegare il lavandino e quindi riempirlo con acqua fredda.

Se l’acqua inizia a perdere mentre il lavandino si sta riempiendo, la perdita si trova nel tubo di erogazione dell’acqua, molto probabilmente con la perdita che si verifica alla connessione al rubinetto. Se non vi sono perdite prima che il lavandino si riempia, quindi rimuovere il tappo e far defluire l’acqua. Se l’acqua inizia a perdere mentre viene scaricata, la perdita si trova nel tubo delle acque reflue. Per entrambi i tipi di perdite, cercare la posizione della perdita e contrassegnarla con un pezzo di nastro, un pennarello o qualcos’altro in modo da poterlo individuare rapidamente durante la riparazione.

Passaggio 2. Preparare il tubo per la riparazione

Se la perdita si trova in un tubo di acqua dolce, è necessario chiudere l’acqua al lavandino prima di effettuare qualsiasi riparazione. La maggior parte delle case e degli appartamenti avrà valvole di intercettazione specifiche per questo scopo, ma potrebbe anche essere necessario chiudere l’acqua per l’intera casa. Se la perdita si trova nel tubo delle acque reflue, non sarà necessario chiudere l’acqua, anche se non si vuole danneggiarla se si desidera.

Ci sono alcuni elementi che dovrai raccogliere anche per riparare il tubo che perde. Questi includono una chiave regolabile, dadi, nastro in teflon, pinze, tubi di ricambio di dimensioni adeguate e un coltello. Puoi anche mettere un secchio nelle vicinanze per raccogliere l’acqua e gettare i vecchi materiali.

Passaggio 3: Riparare il tubo che perde

La riparazione specifica dipenderà dal tipo di danno. Se c’è dell’acqua che gorgoglia intorno al dado, questa è la causa della perdita. A volte la perdita è dovuta a dadi allentati o corrosi e basta serrarli o sostituirli. Mentre lavori nell’area, potresti voler stringere tutti i dadi per evitare ulteriori problemi. Fare attenzione a non serrarli eccessivamente in quanto ciò potrebbe anche causare danni.

Perdite più sostanziali sono generalmente dovute a una fessura completa nel tubo. Se c’è una crepa nel tubo, dovrai rimuovere quella sezione del tubo e sostituirla. Se un tubo dell’acqua danneggiato è un problema, è necessario aprire il rubinetto per scaricare il tubo dell’acqua residua. È necessario utilizzare un tubo di ricambio dello stesso tipo. Prima di indossare il nuovo tubo, applicare del nastro intorno ai fili per evitare perdite future.

A volte una valvola di intercettazione può usurarsi o rompersi e iniziare a perdere. In questo caso, probabilmente è meglio contattare un idraulico professionista. Allo stesso modo, per uno di questi problemi, se ti senti a disagio a lavorare sotto il lavandino o non sei completamente sicuro delle tue capacità idrauliche fai-da-te, chiama un idraulico professionista per completare il lavoro. A volte anche il meglio dei lavori fai-da-te non riesce a risolvere il problema. Con una vita di formazione e competenza e strumenti specializzati, il tuo idraulico locale qualificato può fornire una riparazione accurata a un lavandino che perde e fornisce risultati duraturi.

Servizi di Riparazione Idraulico Roma

Offriamo i migliori servizi idraulici nell’area, consegnati dai lavoratori più cortesi e professionali. Il nostro team di tecnici offre anni di esperienza combinata per lavorare per voi, eseguendo una vasta gamma di servizi idraulici: riparazione tubature, riparazione perdite, riparazione caldaie e scaldabagni, riparazione lavandini e emergenza allagamenti.

Chiama 0692929059

 

Back To Top