skip to Main Content
blank

7 segni di una perdita di refrigerante dal condizionatore d’aria

7 segni di una perdita di refrigerante dal condizionatore d’aria

Perdita di condizionatore d'ariaSebbene il refrigerante dell’aria condizionata che perde può non sembrare problematico, l’inalazione di refrigerante può essere estremamente dannosa per la salute. Il contatto diretto può causare ustioni chimiche, congelamento e vertigini. Quantità elevate possono anche portare a convulsioni e perdita di coscienza. Per aiutarti a rilevare problemi con il tuo sistema, abbiamo creato un elenco di segni di una perdita di refrigerante del condizionatore d’aria e modi per rispondere.

Principali indicatori di una perdita di refrigerante

Il refrigerante è un componente essenziale per la funzionalità del tuo condizionatore. Quando le unità AC perdono, la quantità di liquido di raffreddamento diminuisce e la capacità del tuo HVAC di mantenere l’aria fresca in tutta la casa si riduce sostanzialmente.

Bollette elettriche alte

Le unità CA inefficienti si traducono in bollette elettriche più elevate. Quando il tuo sistema di raffreddamento non funziona normalmente, il tuo condizionatore d’aria lavora più duramente di quanto dovrebbe e la bolletta aumenta. Se la tua bolletta elettrica è salita alle stelle negli ultimi mesi, il tuo condizionatore potrebbe perdere. Prenditi un momento per rivedere il tuo estratto conto mensile e confrontarlo con la fattura dell’anno precedente dello stesso mese. In caso di incongruenze, potrebbe essere il momento di riparare l’unità.

Cicli di raffreddamento lunghi

In poche parole, il lavoro del refrigerante nel processo di raffreddamento è quello di assorbire il calore dall’interno della casa e rilasciarlo all’esterno. Quando inizia a svilupparsi una perdita di refrigerante dal condizionatore d’aria, i livelli di refrigerante si esauriranno. Una volta che il livello del refrigerante diventa troppo basso, ci vorrà più tempo per raffreddare la tua casa. Di conseguenza, la tua unità funzionerà più a lungo e lavorerà più duramente del solito.

Perdite d’acqua

Quando il livello del refrigerante per il sistema di condizionamento dell’aria è troppo basso, l’unità perderà pressione. Ciò può causare il congelamento delle serpentine, che possono traboccare dalla bacinella di drenaggio e versare acqua in eccesso quando si scioglie.

Rumori sibilanti

In genere, i sibili sono causati da fori o crepe nelle bobine che fanno circolare il refrigerante. Sebbene i sibili provengano dall’unità di condizionamento dell’aria, possono essere causati da una serie di problemi. Se il refrigerante nel tuo condizionatore d’aria perde attraverso un foro relativamente grande, il tuo sistema potrebbe emettere un suono più forte e gorgogliante.

Coli dell’evaporatore congelato

Un segno rivelatore di una perdita di refrigerante dal condizionatore d’aria è la formazione di ghiaccio sulle serpentine dell’evaporatore. Quando nelle serpentine dell’evaporatore circolano livelli di refrigerante insufficienti, le serpentine avranno difficoltà ad assorbire adeguatamente il calore, causando il congelamento della condensa sulle serpentine. Anche se il ghiaccio sulla serpentina dell’evaporatore potrebbe non sembrare allarmante, potrebbe causare un guasto completo del sistema e causare riparazioni costose. Assicurati di monitorare periodicamente il tuo evaporatore, in modo da poter vedere quando si formano i cristalli congelati.

Condizionatore che non distribuisce aria fredda

Questo è forse il segno più ovvio per ispezionare la tua unità per una possibile perdita. Quando l’unità CA non riesce a soffiare aria fredda, controlla l’aria proveniente dalle prese d’aria. Fallo in più stanze per confermare il problema. Se l’aria non è ghiacciata, probabilmente hai una perdita di refrigerante HVAC.

Cause delle perdite di refrigerante del condizionatore d’aria

Sebbene comune, una perdita di refrigerante CA potrebbe non essere evidente finché non inizia a influire sulla qualità del comfort in casa. Scopri di più sulle cause di una perdita di refrigerante e su cosa puoi fare per ripristinare le condizioni corrette del tuo sistema HVAC.

Deterioramento

I sistemi HVAC hanno componenti metallici, comprese le pareti del tubo di rame, che si trovano all’interno della batteria interna. Quando le pareti del tubo di rame si corrose, si formano crepe e buchi. Quando ciò accade, le pareti del tubo si indeboliscono e il refrigerante perde.

Giunti e collegamenti allentati

Nel tempo, le giunture e i connettori dell’unità di raffreddamento si assottigliano e si corrodono. Fortunatamente, avere componenti allentati nel sistema di raffreddamento è una soluzione relativamente semplice.

Installazione errata

L’installazione impropria di un sistema di raffreddamento può anche causare perdite di liquido refrigerante. Sebbene diversi componenti possano causare una perdita, molto probabilmente deriva da una parte montata in modo errato che consente la fuoriuscita di gas o liquido refrigerante.

Sistema difettoso

Mentre la maggior parte delle unità di condizionamento dell’aria difettose vengono rilevate prima di lasciare la fabbrica, alcune vengono installate erroneamente nelle case. Se non viene notato immediatamente, ciò può portare a ulteriori problemi con l’unità.

Usura e lacerazione

In definitiva, l’invecchiamento e l’uso frequente sono i principali fattori che contribuiscono a una perdita di refrigerante. Se l’unità CA funziona giorno e notte, l’usura del sistema di raffreddamento può causare un’eccessiva perdita di refrigerante.

Se il tuo sistema CA perde refrigerante, aggiungere altro refrigerante non è una soluzione. Assicurati di contattare un tecnico qualificato per programmare l’assistenza per il tuo sistema.

Chiama 0656547753

Back To Top